Riconosco un emangioma cavernoso da questi sintomi | Emangioma cavernoso: quanto è pericoloso?

Riconosco un emangioma cavernoso da questi sintomi È relativamente raro che un emangioma cavernoso non regredisce all'età di cinque anni. Tuttavia, può accadere che un emangioma a crescita molto lenta non causi sintomi fino a un'età superiore. Negli emangiomi della pelle potresti notare una morbida protuberanza scolorita bluastra-viola... Riconosco un emangioma cavernoso da questi sintomi | Emangioma cavernoso: quanto è pericoloso?

Decorso della malattia nell'emangioma cavernoso | Emangioma cavernoso: quanto è pericoloso?

Decorso della malattia nell'emangioma cavernoso La malattia di solito si manifesta durante il parto o pochi giorni dopo la nascita. O l'emangioma cavernoso scompare dopo mesi o anni, rimane delle stesse dimensioni e non causa alcun problema, oppure cresce e necessita di cure. Non si sviluppano nuovi emangiomi nel corso della vita, ma... Decorso della malattia nell'emangioma cavernoso | Emangioma cavernoso: quanto è pericoloso?

Emangioma cavernoso: quanto è pericoloso?

Definizione: cos'è un emangioma cavernoso? Un emangioma è costituito da vasi sanguigni formati in modo errato. Di solito sono anche chiamati emangiomi. Sono escrescenze benigne che spostano il tessuto circostante, ma sono normalmente innocue. Possono essere trovati su vari tessuti, come la cavità oculare, la pelle o il fegato. L'emangioma cavernoso è un particolare... Emangioma cavernoso: quanto è pericoloso?

Omeopatia per la febbre ghiandolare fischiante

La febbre ghiandolare di Pfeiffer è un'infezione virale (Epstein-Barr-Virus) chiamata anche “malattia del bacio”, che colpisce principalmente bambini e adolescenti di età compresa tra 15 e 19 anni. La malattia è trasmessa dalla saliva infettiva. Come terapia, è necessaria una protezione fisica assoluta. I sintomi possono essere alleviati con rimedi omeopatici, in primis il mal di gola spesso estremo con gonfiore... Omeopatia per la febbre ghiandolare fischiante

Rimedio per infiammazioni e gonfiori | Omeopatia per la febbre ghiandolare fischiante

Rimedio per l'infiammazione e il gonfiore Belladonna (vedi antipiretico) Phytolacca In condizioni acute: si scioglie 1 compressa o 5 globuli in 1 tazza d'acqua e se ne dà prima ogni 5 minuti un cucchiaino (senza metallo), estende la pausa a 1⁄2 a 2 ore, poi fine. Api in condizioni acute: Sciogliere 1 compressa o 5 ... Rimedio per infiammazioni e gonfiori | Omeopatia per la febbre ghiandolare fischiante

Singhiozzo del bambino

Panoramica Il singhiozzo (singultus), in medicina, si riferisce ad una contrazione automatica ("riflessa") del diaframma, cioè il muscolo respiratorio più importante, che si traduce in un'inalazione forte e breve. Questo processo viene ripetuto periodicamente a brevi intervalli. Il rumore dell'inalazione, che avviene contro corde vocali tese e quindi chiuse, provoca il “singhiozzo”, cioè il caratteristico suono del singhiozzo. Che cosa … Singhiozzo del bambino

Sintomi associati | Singhiozzo del bambino

Sintomi associati Di solito, il singhiozzo si verifica nei bambini senza altri sintomi. Una contrazione simile a un crampo dei muscoli addominali e toracici del bambino al ritmo del singhiozzo è abbastanza normale. Se il singhiozzo è accompagnato da un forte espettorato di muco o liquido (qualsiasi cosa oltre al normale vomito del bambino) dovrebbe essere notato. Se il muco... Sintomi associati | Singhiozzo del bambino

Paralisi cerebrale spastica

Definizione La paralisi cerebrale spastica è una paresi, cioè un rilassamento muscolare causato da un danno al cervello (da cui il “cerebrale”). La paralisi cerebrale spastica viene spesso definita anche "paralisi cerebrale infantile". Nella maggior parte dei casi, il danno cerebrale è già rilevato nel neonato. Si manifesta attraverso vari disturbi dei muscoli scheletrici di... Paralisi cerebrale spastica

Terapia | Paralisi cerebrale spastica

Terapia È importante che la terapia per la paralisi cerebrale spastica venga iniziata il prima possibile. Sfortunatamente, non esiste una forma di trattamento che possa curare questa malattia, poiché il cervello è già danneggiato quando viene diagnosticata la paralisi cerebrale spastica. La fisioterapia svolge un ruolo centrale nella terapia a causa delle restrizioni di movimento del ... Terapia | Paralisi cerebrale spastica

Cos'è la paralisi cerebrale spastica bilaterale? | Paralisi cerebrale spastica

Cos'è la paralisi cerebrale spastica bilaterale? La paralisi cerebrale spastica bilaterale è una forma specifica di paralisi cerebrale spastica. Provoca anche disturbi del movimento e paralisi spastica, ma su entrambi i lati. Nella maggior parte dei casi, la paralisi cerebrale spastica bilaterale colpisce entrambe le gambe. C'è una tensione eccessiva nei muscoli delle gambe, che causa difficoltà nel muovere le gambe. Questo … Cos'è la paralisi cerebrale spastica bilaterale? | Paralisi cerebrale spastica

Pubertà: tra libertà e conseguenze

La pubertà è un periodo che la maggior parte dei genitori vive con orrore e gli adolescenti con incertezza. Durante questa fase, entrambe le parti devono imparare ad affrontare il conflitto e bilanciare i confini con la libertà. I genitori devono imparare a lasciarsi andare e contemporaneamente continuare a fornire sostegno ai propri figli. I conflitti sono necessari Ma a differenza di come la maggior parte si sente, la pubertà è più... Pubertà: tra libertà e conseguenze