Cosa è consentito dopo l’estrazione del dente del giudizio?

Complicazioni dopo l'intervento chirurgico al dente del giudizio

Il dolore dopo l’intervento chirurgico al dente del giudizio deve essere trattato il prima possibile con antidolorifici (analgesici) come l’ibuprofene o il paracetamolo. I farmaci per fluidificare il sangue come l'aspirina non devono essere assunti dopo l'intervento chirurgico. Questi aumentano il rischio di sanguinamento secondario o lo sviluppo di lividi più grandi (ematomi). Il processo di guarigione può causare infiammazione dopo l’intervento chirurgico al dente del giudizio, che di solito scompare dopo due o tre giorni. Se raffreddi costantemente le guance o addirittura succhi cubetti di ghiaccio, puoi evitare un grave gonfiore dopo l'intervento chirurgico al dente del giudizio. Quando usi ghiaccio o impacchi freddi, avvolgili in un asciugamano per proteggere la pelle dai danni del freddo.

Igiene orale dopo l'intervento chirurgico al dente del giudizio

Un'igiene orale e una cura delle ferite coerenti prevengono la moltiplicazione dei batteri e proteggono dalle infiammazioni dopo l'intervento chirurgico al dente del giudizio. Dopo ogni pasto, occorre quindi strofinare accuratamente la schiuma di dentifricio sulla zona della ferita con uno spazzolino morbido, senza esercitare pressione. Un collutorio quotidiano con una soluzione antibatterica integra lo spazzolamento dei denti.

Non dovresti fumare finché la ferita non sarà guarita. Il consumo di tabacco rallenta notevolmente il processo di guarigione e aumenta il rischio di infiammazione. Inoltre, gli effetti del fumo possono favorire il sanguinamento secondario.

Sport dopo l'intervento al dente del giudizio

Dovresti evitare sport e altri sforzi fisici per alcuni giorni e rilassarti. Il motivo: lo sforzo fisico aumenta la pressione sanguigna, che può causare l'apertura e il sanguinamento della ferita. Parla con il tuo medico di quando potrai riprendere l'attività sportiva.

Assistenza postoperatoria e congedo per malattia dopo l'intervento chirurgico al dente del giudizio

Il medico controllerà la ferita circa una settimana dopo la rimozione del dente del giudizio. Nell'ambito di questo follow-up verranno rimossi anche i punti di sutura, a condizione che la ferita sia sufficientemente guarita.

Il vostro medico vi dichiarerà malato dopo l'estrazione del dente del giudizio oppure vi rilascerà un certificato di incapacità al lavoro. In questo modo puoi prendertela comoda e prevenire possibili complicazioni dopo l’intervento chirurgico al dente del giudizio.