Urologia

L'urologia si occupa della diagnosi e della cura delle malattie dei reni e degli organi dell'apparato urinario, cioè della vescica, degli ureteri e dell'uretra di entrambi i sessi. Inoltre nel reparto di urologia vengono trattati gli organi riproduttivi maschili: prostata, testicoli, epididimo, vasi deferenti, vescicole seminali e pene.

Le principali condizioni urologiche includono:

  • Incontinenza urinaria nell'uomo e nella donna
  • Calcoli urinari (ad esempio calcoli renali e vescicali)
  • Stenosi uretrale
  • Cistite interstiziale (infezione cronica non batterica della vescica)
  • Verruche genitali (condilomi)
  • Impotenza (disfunzione erettile)
  • Mancanza di figli involontaria (infertilità)
  • Testicoli non sottoposti a prescrizione
  • Nicturia (minzione notturna)

Appartengono inoltre al campo urologico le seguenti patologie tumorali: