Timololo: effetti, applicazione ed effetti collaterali

Entourage

Il timololo è un beta-bloccante (antagonista dei recettori beta) che viene gocciolato negli occhi. Il farmaco inibisce la produzione eccessiva di umore acqueo nelle cavità (camere) del bulbo oculare. Ciò abbassa la pressione intraoculare.

Usa il

Il timololo è presente nei medicinali come timololo maleato. Il principio attivo viene utilizzato principalmente sotto forma di collirio. Sono disponibili soluzioni con un contenuto di principio attivo dello 0.1%, 0.25% e 0.5%. Le compresse di timololo sono disponibili solo in Germania. Tuttavia, non vengono quasi più prescritti perché altri beta-bloccanti sono stati studiati molto meglio.

Gli adulti applicano una goccia due volte al giorno nel sacco congiuntivale inferiore. Per fare ciò, tirare leggermente la palpebra inferiore verso il basso. Inizia con un dosaggio basso perché l’efficacia diminuisce nel tempo e la dose può poi essere aumentata. Il contagocce non deve toccare gli occhi o la pelle in modo che non venga contaminato da batteri.

Il timololo può entrare nella circolazione sistemica. Per mantenere questo assorbimento sistemico il più basso possibile, premere delicatamente sul condotto lacrimale sul lato dell'occhio rivolto verso il naso per un minuto dopo l'instillazione.

Timololo: effetti collaterali

Gli effetti collaterali più comuni del timololo sono irritazione degli occhi, ad esempio bruciore o sensazione di bruciore temporanei e disturbi visivi.

Gli effetti collaterali più rari possono essere trovati nel foglio illustrativo del farmaco Timololo. Consulta il tuo medico o chiedi in farmacia se sospetti effetti collaterali indesiderati.

Indicazioni per l'uso

I colliri con timololo hanno le seguenti indicazioni:

  • Aumento della pressione intraoculare (ipertensione oculare)
  • Glaucoma (glaucoma ad angolo aperto)
  • Glaucoma dopo la rimozione del cristallino (glaucoma afachico)
  • Glaucoma infantile quando gli altri trattamenti non sono sufficienti

Controindicazioni

Il timololo non deve essere utilizzato in caso di ipersensibilità o allergia al principio attivo o a qualsiasi altro componente del farmaco. Inoltre, non è adatto per l'uso nell'asma bronchiale, nelle malattie respiratorie ostruttive gravi (come la BPCO) e nella rinite allergica grave. Ai pazienti con alcune malattie cardiache (come bradicardia sinusale, blocco AV di II o III grado, sindrome del seno malato) non deve essere prescritto il timololo. Se c'è un disturbo distrofico della cornea (causato da carenza o malnutrizione), non è possibile utilizzare neanche il collirio.

Interazioni

Le interazioni si verificano soprattutto quando vengono utilizzati più farmaci sotto forma di colliri. Attendere quindi dieci minuti dopo l'instillazione di Timololo prima di utilizzare altri colliri.

Alcuni farmaci rallentano la degradazione del timololo. Questo lo rende più efficace. Esempi di tali farmaci sono la chinidina (farmaco per l'aritmia cardiaca), fluoxetina e paroxetina (antidepressivi del gruppo SSRI) e bupropione (farmaci antidepressivi e per smettere di fumare).

Bambini

In casi eccezionali, come glaucoma congenito o congenito e glaucoma giovanile, anche i bambini e gli adolescenti possono essere trattati con timololo. Si tratta tuttavia sempre solo di una terapia transitoria fino a quando non saranno adottate misure chirurgiche adeguate. Se un'operazione è già fallita, il timololo può essere utilizzato fino a quando non sarà determinata un'ulteriore terapia.

Per sicurezza, il trattamento inizia con una sola goccia al giorno nel sacco congiuntivale inferiore. Questo è importante affinché il trattamento possa essere interrotto rapidamente se necessario. Se la pressione intraoculare non scende a sufficienza, è possibile applicare una goccia nell'occhio interessato due volte al giorno.

Gravidanza e allattamento

Il collirio di timololo può essere utilizzato durante la gravidanza e l'allattamento.

Ricordarsi di premere delicatamente sul condotto lacrimale per un minuto immediatamente dopo l'instillazione per ridurre l'assorbimento del Timololo nell'organismo.

Regolamento erogazione

Il timololo è disponibile solo su prescrizione in Germania, Austria e Svizzera.