Lesione SLAP - durata | Fisioterapia dopo una lesione SLAP

Lesione SLAP - durata

Il tempo di guarigione di a Lesione SLAP varia a seconda dell'entità della lesione e delle cure fornite. Le lacrime leggere che sono state trattate precocemente di solito guariscono bene. L'uso eccessivo, la banalizzazione o le lesioni concomitanti non riconosciute possono portare alla cronicità.

Dopo una semplice levigatura artroscopica, il braccio di solito può essere nuovamente mobilizzato direttamente nella fase iniziale. La prognosi è buona. Dopo la sutura o lesioni concomitanti del cuffia dei rotatori, è indicata l'immobilizzazione per diverse settimane. Successivamente è possibile eseguire un trattamento di follow-up. Anche in questo caso la prognosi è buona, ma la guarigione richiede un po 'più di tempo.

Lesione SLAP - esercizi

Quando il medico rilascia il file articolazione della spalla per esercizi fisioterapici dopo a Lesione SLAP, l'obiettivo principale dopo la mobilitazione è rafforzare il cuffia dei rotatori. I muscoli del cuffia dei rotatori muovi e stabilizza la spalla capo in modo più coordinato all'interno del giunto. Cambiamenti nella meccanica articolare che mettono a dura prova il cartilagine labbro può essere risolto.

Esercizi con il Theraband sono consigliati. C'è una varietà di altri esercizi che rafforzano la cuffia dei rotatori. Dovrebbero essere eseguiti anche esercizi di stabilizzazione e coordinamento.

Per garantire una funzione articolare sicura. Anche gli allungamenti per i muscoli accorciati dovrebbero essere inclusi nel programma di esercizi per a Lesione SLAP. Altri esercizi possono essere trovati negli articoli:

  • Il paziente sta in piedi o si siede dritto su uno sgabello.

    Allunga entrambe le braccia davanti al corpo con un angolo di 90 gradi in avanti. UN Theraband è tenuto liberamente con entrambe le mani. Il braccio colpito ora tira indietro la fascia Thera, come se volessi disegnare un arco.

    Il gomito rimane all'altezza delle spalle e si muove all'indietro in linea retta. Il scapola si muove verso la colonna vertebrale. La parte superiore del corpo rimane fissa nello spazio durante l'esercizio, lo sguardo rivolto in avanti.

    Dopo che il braccio è stato tirato indietro, il paziente mantiene la tensione per alcuni secondi e poi rilascia la posizione. L'esercizio viene eseguito in 3 serie da 15 ripetizioni su entrambi i lati. Tra le serie, dovrebbe esserci una pausa di circa 60 secondi.

  • Lesione SLAP - esercizi
  • Esercizi per la cuffia dei rotatori