Eruzione cutanea: domande e risposte

Cosa aiuta contro le eruzioni cutanee?

Per un'eruzione allergica, gli antistaminici aiutano. Gli antibiotici sono prescritti per le eruzioni batteriche e gli antimicotici per le infezioni fungine. I corticosteroidi (“cortisone”) aiutano con le eruzioni cutanee infiammatorie. Anche creme e unguenti da banco alleviano i sintomi. Far esaminare l'eruzione cutanea da un medico in modo che il trattamento possa essere adattato alla causa.

Da dove viene l'eruzione cutanea improvvisa?

Cosa aiuta immediatamente contro le eruzioni cutanee?

Impacchi rinfrescanti o una lozione con aloe vera alleviano rapidamente il prurito. Gli antistaminici aiutano con un'eruzione allergica e i corticosteroidi applicati sulla pelle, in particolare l'idrocortisone, alleviano le eruzioni cutanee infiammatorie. Si prega di notare che gli unguenti contenenti cortisone non devono essere applicati su ferite aperte.

Cosa aiuta contro le eruzioni cutanee sul viso?

Quale pomata per le eruzioni cutanee?

Gli unguenti contenenti cortisone aiutano in caso di reazioni allergiche o eczema, unguenti antifungini in caso di infezioni fungine e pomate antibiotiche in caso di infezioni batteriche. Gli unguenti contenenti il ​​principio attivo idrocortisone hanno un effetto antinfiammatorio e alleviano il prurito. Il tuo medico può prescrivere l'unguento giusto per l'eruzione cutanea dopo un esame.

Quanto dura l'eruzione cutanea?

È possibile lavorare con l'eruzione cutanea?

Dovresti andare dal tuo medico di famiglia se hai un'eruzione cutanea?

Il tuo medico di famiglia è sempre una buona persona a cui rivolgersi, anche se hai un'eruzione cutanea. Lui o lei valuterà i sintomi, diagnosticherà la causa e consiglierà il trattamento appropriato. Se necessario, verrai indirizzato a un dermatologo (dermatologo), perché le eruzioni cutanee possono anche essere segni di varie malattie come allergie, infezioni o malattie autoimmuni.

Cosa aiuta con l'eruzione cutanea pruriginosa?

Quali sono le eruzioni cutanee?

Esistono molte eruzioni cutanee diverse:

  • Eczema (infiammazione cronica della pelle)
  • Psoriasi (malattia della pelle con chiazze rosse e squamose)
  • Orticaria (orticaria con ponfi pruriginosi)
  • Rosacea (malattia cronica della pelle con arrossamento e vene visibili sul viso)
  • Malattie infettive (come varicella, morbillo e fuoco di Sant'Antonio)
  • Parassiti (come gli acari della scabbia)
  • Reazioni allergiche o farmaci fotosensibilizzanti

Va bene uscire al sole con un'eruzione cutanea?

Per evitare aggravamenti o ulteriori irritazioni della pelle, è meglio evitare il sole. Ciò è particolarmente vero per alcune malattie della pelle come il lupus o la rosacea. Poiché i raggi UV della luce solare possono aumentare i processi infiammatori della pelle, chiedi al tuo medico curante se puoi esporti al sole nella tua condizione.

Quali malattie possono scatenare un'eruzione cutanea?

Quali alimenti possono causare un'eruzione cutanea?

Molte persone sono allergiche alle arachidi, al pesce, alle uova, al latte, alla soia, al grano, ai crostacei e ad alcuni frutti e verdure ad alto contenuto di istamina, come fragole, pomodori e agrumi. Una reazione allergica può anche manifestarsi come un'eruzione cutanea. Puoi scoprire se sei allergico a un particolare alimento facendo un test allergologico, ad esempio, presso l'ufficio di un dermatologo.