Quali sono i sintomi della fibrillazione atriale indotta dall'alcol? | Sintomi di fibrillazione atriale

Quali sono i sintomi della fibrillazione atriale indotta dall'alcol?

In situazioni con un consumo di alcol insolitamente elevato, fibrillazione atriale può svilupparsi spontaneamente. Inoltre, l'aumento cronico del consumo di alcol aumenta significativamente il rischio di sviluppare fibrillazione atriale. I sintomi di alcol indotto fibrillazione atriale non sono diversi dalle altre fibrillazioni atriali.

In molti casi, anche la fibrillazione atriale indotta dall'alcol è tale da non essere affatto notata. Soprattutto gli episodi causati da un consumo veloce e insolitamente elevato di alcol durano solo per un breve periodo e poi scompaiono di nuovo, così che spesso non vengono né notati dalla persona interessata né registrati da un ECG. Più raramente, tuttavia, possono manifestarsi i sintomi tipici come palpitazioni, vertigini, aumento della sudorazione, ansia e mancanza di respiro.

Rischio di ictus nella fibrillazione atriale