Lavaggio delle mani corretto

Come lavarsi le mani correttamente?

Il lavaggio accurato delle mani è particolarmente importante dopo un potenziale contatto con agenti patogeni. Ad esempio, dopo essere andato in bagno, dopo aver starnutito o tossito sulle mani, dopo aver cambiato il pannolino al bambino, dopo il contatto con animali o persone malate e dopo il contatto con rifiuti o carne cruda.

Per proteggere te stesso e gli altri, dovresti anche lavarti le mani prima di cucinare. È consigliabile anche un accurato lavaggio delle mani prima di applicare cosmetici o medicinali, curare ferite o in generale maneggiare persone malate.

Lavaggio a mano – istruzioni:

  1. Bagnare le mani sotto l'acqua corrente. Scegli una temperatura dell'acqua che sia comoda per te (la temperatura non influisce sul numero dei germi).
  2. Utilizzare abbastanza sapone, preferibilmente un sapone a pH neutro, perché protegge il mantello acido della pelle. Non deve essere necessariamente un sapone antibatterico: non influenza la conta dei germi.
  3. Distribuisci accuratamente la pagina. Strofina prima i palmi e il dorso delle mani. Se intrecci le dita, pulisci anche gli spazi tra le dita. Non dimenticare la punta delle dita, le unghie e i pollici.
  4. Prenditi il ​​tuo tempo per pulire accuratamente le mani.
  5. Alla fine sciacquare le mani sotto l'acqua corrente.
  6. Asciugati accuratamente le mani. Nessuna zona dovrebbe più essere umida.

Cambia regolarmente gli asciugamani in casa e lavali a 60 gradi.

Quando ti lavi le mani nei bagni pubblici, se puoi scegliere, dovresti usare sapone liquido invece delle saponette. Questo perché è più igienico! È meglio azionare il rubinetto dell'acqua con il gomito e utilizzare asciugamani usa e getta per asciugarsi. Ciò manterrà pulite le tue mani appena pulite.

Per quanto tempo dovresti lavarti le mani?

Se tieni le mani sotto il rubinetto solo per pochi secondi e non distribuisci correttamente il sapone, difficilmente ti proteggerai dalle infezioni. Per ridurre realmente il numero di germi sulle mani, dovresti dedicare dai 20 ai 30 secondi al lavaggio delle mani. È più o meno il tempo necessario per cantare l'intero Happy Birthday due volte. Se le tue mani sono molto sporche, può volerci più tempo.

Come funziona il corretto lavaggio delle mani con i bambini?

Lavarsi le mani correttamente è qualcosa che devi imparare. Per i bambini valgono le stesse regole che per gli adulti. Ma come convincere i più piccoli a lavarsi bene le mani?

Il Centro federale per l'educazione sanitaria (BZgA) raccomanda che il modo migliore per farlo sia attraverso il gioco. Ad esempio, i bambini imparano quando e per quanto tempo lavarsi le mani con l’aiuto di rituali e canzoni cantate insieme.

I bambini più grandi potranno, ad esempio, imparare l'importanza del sapone quando si lavano le mani con l'aiuto di un semplice esperimento. Per fare questo, metti un po' di pepe nero in una ciotola di vetro piena d'acqua. Poi lasciate che i bambini intingano un dito – una volta con il sapone e una volta senza sapone. I germi sotto forma di peperone scivolano via dal dito insaponato, mentre si attaccano a quello non insaponato.

Sono presenti coloratissimi cartelloni per asili e scuole che spiegano in pochi passaggi le regole del lavaggio delle mani ai bambini, con immagini colorate e un linguaggio semplice. Naturalmente questi possono anche essere appesi a casa. Sono disponibili gratuitamente, ad esempio, sul sito web della BzgA. In questo modo, lavarsi le mani diventerà presto una cosa ovvia per i bambini.

Disinfettare le mani?

Medici e infermieri non devono solo lavarsi le mani, ma anche disinfettarle. Questo è l'unico modo per prevenire la trasmissione di germi ospedalieri potenzialmente letali. Molte persone ora usano i disinfettanti come standard anche a casa. Ma è davvero necessario o è sufficiente lavarsi bene le mani?

Quello che è certo è che le persone che devono prestare molta attenzione all'igiene delle mani (ad esempio quando si prendono cura di parenti malati) si disinfettano meglio le mani. Questo secca la pelle meno del lavaggio a mano.

Quando e come disinfettare correttamente le mani, lo imparerai nell'articolo Disinfezione delle mani.