Fisioterapia per il dolore sinfisi durante la gravidanza

sinfisi dolore durante gravidanza è comune ed è solitamente associato alla preparazione del bacino per il parto imminente. Durante gravidanza, l'organismo femminile produce ormoni che influenzano il tessuto connettivo del bacino e sostenerlo relax. Questo può anche portare alla sinfisi dolore.

Introduzione

La sinfisi è una piccola connessione cartilaginea, simile a un disco intervertebrale nella parte anteriore tra le lame pelviche. Nella zona posteriore delle lame pelviche, le lame pelviche sono collegate dall'articolazione sacroiliaca tesa, che può anche allentarsi durante gravidanza. Se c'è instabilità dell'anello pelvico, la sinfisi può essere irritata e la sinfisi dolore potrebbe accadere.

esercizi

Gli esercizi per problemi di sinfisi durante la gravidanza sono meglio praticati in anticipo con un terapista, un istruttore o un'ostetrica per eliminare le fonti di errore. Pavimento pelvico l'allenamento è consigliato perché i muscoli del pavimento pelvico si attaccano alla cintura pelvica e possono quindi contribuire alla sua stabilità. Inoltre, un addestrato pavimento pelvico supporta il parto e può quindi prevenire ulteriori sforzi sulla sinfisi.

Un buon pavimento pelvico l'esercizio può essere eseguito dalla posizione supina. La donna incinta giace su una superficie comoda ma solida con le gambe in posizione eretta e si concentra su di lei respirazione. Mentre espira, preme la parte bassa della schiena contro il supporto, tira delicatamente l'ombelico verso la colonna vertebrale e attiva il pavimento pelvico (chiudi tutte le aperture, avvicina le tuberosità ischiatiche e “solleva” gli organi pelvici).

Quando respirazione in, rilascia delicatamente la posizione. L'esercizio può essere personalizzato secondo necessità. Ad esempio, la donna incinta può mettere le mani tra le ginocchia posizionate e premerle leggermente verso l'esterno.

Lei la usa gamba muscoli per contrastare questa pressione in modo che non avvenga alcun movimento. Anche qui l'esercizio viene eseguito al meglio in sincronia con respirazione, ma la posizione finale può essere mantenuta anche per diversi respiri. La pressione può essere data anche dall'esterno contro le ginocchia, nel qual caso la donna incinta deve attivarla gamba muscoli verso l'esterno contro la pressione.

Gli esercizi dovrebbero essere sempre eseguiti in modo pulito in primo luogo, la corretta esecuzione è essenziale. È possibile eseguire circa 10-12 ripetizioni di un esercizio in 3-4 serie. Questo argomento potrebbe essere interessante anche per te:

  • Esercizi per la cervice durante la gravidanza
  • Fisioterapia durante la gravidanza
  • Esercizi per il dolore sciatico durante la gravidanza
  • Esercizi per il dolore al coccige durante la gravidanza