Prescrizione di narcotici: informazioni e altro

Prescrizione BtM per farmaci rigorosamente monitorati

Germania

Oltre alle normali prescrizioni dell’assicurazione sanitaria e alle prescrizioni private, il medico può rilasciare anche una prescrizione per stupefacenti, in breve prescrizione BtM. È destinato alla prescrizione dei cosiddetti narcotici.

Si tratta principalmente di farmaci che creano dipendenza o che possono essere utilizzati in modo improprio. Si tratta spesso di principi attivi con effetti di dipendenza o di alterazione mentale particolarmente forti.

Questi includono, ad esempio, forti antidolorifici del gruppo degli oppioidi (come morfina, fentanil), che vengono somministrati per il dolore tumorale o per il dolore grave acuto o cronico non tumorale. Sono considerati narcotici anche le benzodiazepine (sonniferi), le anfetamine (stimolanti), gli allucinogeni (ad esempio l'LSD) e i farmaci (come foglie di coca, cateteri e oppio).

Non tutti gli stupefacenti elencati nella legge sugli stupefacenti (legge BtM) possono essere prescritti. La legge distingue tra sostanze che possono e non possono essere prescritte.

I medici possono prescrivere stupefacenti solo se il loro impiego sull'uomo è giustificato e lo scopo previsto non può essere raggiunto altrimenti, ad esempio con medicamenti non soggetti alla legge sugli stupefacenti (legge BtM).

Austria

In Austria la distribuzione di farmaci che possono creare dipendenza funziona in modo simile. Per gli stupefacenti si usa invece il termine “veleni che creano dipendenza” – la prescrizione corrispondente è quindi la prescrizione Suchtgift e la legge sottostante è la legge sugli stupefacenti (SMG).

In Austria le prescrizioni di stupefacenti possono essere identificate dalla cosiddetta “Suchtgiftvignette” (vignetta per stupefacenti), che viene richiesta dai medici alle autorità distrettuali provinciali e ad un ufficio centrale a Vienna. I medici devono attenersi a determinate norme per le informazioni sulla prescrizione.

Svizzera

In Svizzera anche la prescrizione e la commercializzazione di stupefacenti sono strettamente regolamentate dalla Legge svizzera sugli stupefacenti (BetmG). Le prescrizioni BtM in Svizzera vengono richieste dai medici individualmente tramite le autorità sanitarie cantonali.

Cosa c'è scritto sulla ricetta del BtM?

Germania

In Germania la prescrizione BtM è un modulo ufficiale in tre parti, composto da un foglio di copertina giallo e due copie carbone. La parte III rimane al medico per l'archiviazione, la parte II viene trasmessa dalla farmacia alla cassa malati per la fatturazione o, in caso di paziente privato, viene restituita con ricevuta. La parte I rimane in farmacia per la documentazione.

Sono obbligatorie anche le istruzioni per l'uso (dose individuale e giornaliera), oppure la nota “Secondo istruzioni scritte” se il medico consegna al paziente un foglio di carta separato con le istruzioni per l'uso.

Inoltre, sulla ricetta BtM si possono trovare contrassegni speciali come la “S” per i farmaci sostitutivi. Ciò includerebbe il metadone come farmaco sostitutivo per i pazienti dipendenti da oppiacei (ad esempio, i tossicodipendenti da eroina).

Inoltre, sulla ricetta del narcotico devono figurare il nome, l'indirizzo (compreso il numero di telefono) e la firma del medico.

Da marzo 2013 sono disponibili nuove prescrizioni BtM. A differenza delle vecchie prescrizioni, queste riportano un numero di prescrizione progressivo a nove cifre che consente di attribuirle in modo univoco al medico che le ha prescritte.

Austria

La prescrizione di stupefacenti in Austria è fondamentalmente una prescrizione convenzionale in contanti che diventa una prescrizione di stupefacenti quando viene apposta la vignetta narcotici. Il medico deve annotare per iscritto sia la quantità che il dosaggio del farmaco e specificare precise istruzioni per l’uso (ad esempio “due volte al giorno ad intervalli di dodici ore” e non “in caso di dolore” o “al bisogno”).

Svizzera

I moduli per la prescrizione di stupefacenti sono stati adattati in Svizzera nel 2017. Il nuovo modulo è ora trilingue (tedesco, francese, italiano) e comprende diverse caratteristiche come un codice a barre accanto al numero di prescrizione (per una verifica più semplice) e un contrassegno di sicurezza come protezione dalla copia.

Inoltre ora è possibile prescrivere sullo stesso modulo solo due farmaci contenenti narcotici.

Riscattare una prescrizione BtM

In Germania, Austria e Svizzera non esiste alcuna differenza tra la compilazione di una prescrizione BtM o di stupefacenti e la compilazione di una ricetta normale. Il paziente presenta la ricetta in farmacia e riceve in cambio il farmaco in questione.

Prescrizione BtM: validità

In Germania la prescrizione BtM può generalmente essere compilata in farmacia fino all'ottavo giorno (compresa la data di emissione). Dopodiché non è più valido.

In Austria le prescrizioni di stupefacenti devono essere ottenute in farmacia entro 14 giorni. Successivamente la prescrizione perde la sua validità.

In Svizzera la validità delle prescrizioni BtM è di un mese dalla data di rilascio.

Prescrizioni BtM in medicina veterinaria