Come fare una corretta cura dei piedi

Se ami i tuoi piedi, dovresti prenderti cura di loro. Ma i pilastri portanti del corpo umano sono spesso trascurati. Non solo danni ottici come calli e fessure sono possibili conseguenze, ma anche danni più gravi come incarniti unghie or piede dell'atleta.

Cura dei piedi per i diabetici

Nei diabetici e in altri cronicamente malato pazienti, la mancanza di cure può portare a gravi danni ai piedi. Danno al nervo derivante dalla diabete significa che i diabetici spesso non se ne accorgono ferite in piedi fino a quando non sono particolarmente profondi e hanno già causato danni. Inoltre, il disturbi circolatori associati alla malattia ritardano o impediscono il processo di guarigione.

Pertanto, la cura preventiva è particolarmente importante per le persone colpite. Cura medica del piede, come la rimozione professionale dei calli, il trattamento di pelle secca, incarnito unghie e piede dell'atleta, è pagato dalla legge Salute assicuratori per diabetici.

Il prerequisito per questo è che le modifiche al piede siano una conseguenza della malattia sottostante e che senza cure mediche del piede ci saranno danni consequenziali come infiammazione e disturbi in nella guarigione delle ferite. Se sono già presenti danni al piede, questi potrebbero non essere trattati dal podologo.

Podologo medico come professione specialistica

A proposito, i podologi possono eseguire solo una prescrizione terapia se hanno una formazione specifica, attrezzatura pratica e autorizzazione a farlo. A tal fine, i termini "podologo medico" e "podologo" sono protetti dalla legge dal 2003.

La formazione per diventare un podologo medico (podologo) è ora ancorata alla legge e comprende due anni di formazione, un regolamento fisso degli esami e una qualifica di formazione corrispondente. La professione è quindi altrettanto una parte del Salute professioni come, ad esempio, fisioterapia or terapia occupazionale.

9 consigli per una corretta cura del piede

Anche se non sei particolarmente a rischio: fai qualcosa di buono per te stesso e prenditi cura dei tuoi piedi. Non solo assicurati di avere calzature adatte, ma includi anche i tuoi compagni quotidiani nel tuo regime di cura quotidiana.

  • Aiuta il sangue circolazione dei tuoi piedi con freddo- bagni caldi alternati. La temperatura del pediluvio non deve superare i 38 ° C.
  • Un pediluvio tiepido con additivi essenziali sostiene i tuoi piedi: canfora, menta piperita o aumento del rockweed sangue circolazione, arnica ha un effetto rilassante, equiseto, piantaggine or farfara aiuto contro infiammazione. Bagno sali dovrebbe essere usato solo se il file pelle non è incrinato ed è sano tutto intorno. Sei incline a piedi sudati? Quindi dai forte salvia tè al acqua.
  • Quindi una crema per i piedi nutre la pelle e previene l'essiccazione e la screpolatura.
  • Se sei incline a piede dell'atleta, massaggio i tuoi piedi più spesso con timo or olio dell'albero del tè.
  • I calli posteriori sono migliori con una pietra pomice o simile al combattimento. Rinuncia agli oggetti soggetti a lesioni come i piani corneali.
  • Accorcia il tuo unghie dei piedi con una lima invece che con le forbici - limatele non troppo corte e dritte, con angoli leggermente arrotondati.
  • Cammina a piedi nudi il più spesso possibile. Questo allena il tuo arco (e incidentalmente aiuta contro piedi sudati).
  • Metti in mezzo un'andatura insolita - sui talloni o sui bordi esterni. Stare in punta di piedi al mattino e alla sera mentre lavarsi i denti.
  • Chiunque abbia disturbi ai piedi come dolore sempre nello stesso posto, cambiamenti della pelle, arrossamento o gonfiore, dovrebbero farli chiarire da un ortopedico. Spesso le solette ortopediche aiutano a correggere le malposizioni del piede e ad alleviare il fastidio.

Camminare a piedi nudi fa bene ai piedi

a piedi nudi running promuove sangue circolazione e rafforza i muscoli. Non devi aver paura degli infortuni: di regola, i piedi sono ben protetti.

Se ti lasci coinvolgere, puoi riscoprire l'antica arte della locomozione a piedi su uno dei sentieri a piedi nudi artificiali. Qui puoi vivere ciò che ti circonda attraverso i tuoi piedi sulla sabbia, sull'argilla, nel fango, nel acqua o mentre si cammina su ciottoli rotondi e allo stesso tempo si allena la propria mobilità. Equilibrio e coordinazione anche le abilità vengono sottolineate pelle e muscoli del piede.