Rimedi casalinghi per l'herpes: cosa aiuta

Quali rimedi casalinghi aiutano con l'herpes?

Dal miele all'olio dell'albero del tè alla melissa: ci sono molti rimedi casalinghi contro l'herpes. Per lo più, i malati li usano quando vogliono liberarsi rapidamente dell'herpes labiale, ad esempio.

Se si verificano complicazioni, come l'herpes su tutto il corpo (eczema herpeticatum) o l'encefalite correlata all'herpes, è imperativa una visita dal medico. Il medico di solito somministra farmaci che inibiscono i virus (virustatici), solitamente sotto forma di infusione, per prevenire possibili conseguenze gravi.

  • Applicare la rispettiva sostanza su un batuffolo di cotone.
  • Usalo per spalmare il rimedio casalingo sulla zona interessata e non direttamente con le dita.
  • Smaltire il batuffolo di cotone dopo l'uso.
  • Lavarsi accuratamente le mani dopo.

Se presti attenzione all'igiene e ti informi in anticipo sull'uso delle sostanze, puoi utilizzare in modo sensato il giusto rimedio casalingo contro l'herpes.

Tra i più conosciuti tra i tanti rimedi casalinghi:

Miele contro l'herpes

Il miele contiene le cosiddette sostanze antimicrobiche, cioè quelle che possono uccidere batteri e virus e impedirne la moltiplicazione. Non appena l'herpes diventa evidente, ad esempio sul labbro, applicare un po' di miele sulla zona interessata. Poiché il miele chiude anche le aree aperte dell’herpes, riduce la diffusione dei virus e quindi il rischio di infezione.

Un altro prodotto delle api con effetto antimicrobico è la propoli. Tuttavia, la forza del suo effetto può variare notevolmente. Questo perché la composizione della propoli dipende da vari fattori come la specie di api, la stagione e la regione. La propoli non è ufficialmente approvata come medicinale, ma viene venduta come integratore alimentare o cosmetico.

Olio dell'albero del tè contro l'herpes

L'herpes può essere combattuto in modo più efficace con l'olio dell'albero del tè se lo si applica sulla zona interessata il prima possibile e a intervalli regolari. La pelle assorbe bene l'olio dell'albero del tè diluito e impedisce ai virus di moltiplicarsi.

Alcuni malati riferiscono che l'applicazione precoce della sostanza, già ai primi sintomi come prurito o formicolio, previene addirittura l'insorgenza dell'herpes.

Unguento e dentifricio allo zinco contro l'herpes

Lo zinco ha un effetto antinfiammatorio e può quindi anche alleviare i sintomi dell’herpes. Lo zinco non ha quasi alcun effetto contro i virus stessi. Il suo effetto disinfettante è diretto principalmente contro i batteri. Tuttavia, alcune persone usano con successo un unguento allo zinco contro l'herpes. Il successo si basa sul suo effetto essiccante e sul suo effetto positivo sulle vesciche essudanti.

I critici, invece, tendono a sconsigliare l’uso del dentifricio per l’herpes. Il dentifricio contiene sostanze irritanti che possono danneggiare ulteriormente la pelle attaccata dai virus. Inoltre, molte paste non hanno alcun effetto curativo, perché l'effetto del dentifricio sull'herpes è dovuto allo zinco. Tuttavia, questo non è contenuto in ogni tipo di dentifricio.

Melissa contro l'herpes

Da secoli la melissa è considerata un prezioso rimedio casalingo e così è anche contro l'herpes. In effetti, è uno dei pochi rimedi casalinghi la cui efficacia i ricercatori hanno effettivamente dimostrato negli studi. Alcuni principi attivi contenuti nella pianta medicinale impediscono ai virus dell’herpes di penetrare nelle cellule del corpo.

Altri rimedi casalinghi per l'herpes

Ci sono molte altre sostanze che sono considerate rimedi casalinghi per l'herpes. Si dice, ad esempio, che anche l'aloe vera, l'aglio, il tè nero o lo zenzero aiutino contro l'herpes. Tuttavia, è consigliabile consultare una farmacia o un medico prima di utilizzare i rimedi casalinghi. Questo perché alcuni rimedi possono essere anche dannosi se utilizzati in modo errato.

Sebbene ci siano pochissime ricerche scientifiche al riguardo, molti malati segnalano un uso efficace della lisina contro l'herpes.

Quali rimedi casalinghi aiutano rapidamente contro l'herpes?

Entrambi hanno una cosa in comune: prima vengono applicati, migliore è l'effetto. È quindi importante che i malati applichino i rimedi casalinghi o i farmaci appropriati non appena notano i segni tipici di un'epidemia di herpes. I segnali tipici sono:

  • Dolore
  • Formicolio
  • Sensazione di oppressione
  • Stanchezza e affaticamento generale

Tuttavia, quando un’epidemia di herpes è già in pieno svolgimento, c’è poco che si possa ottenere con i rimedi casalinghi.

I rimedi casalinghi per l'herpes non rientrano tra i classici farmaci come creme o compresse antivirali (antivirali), né richiedono prescrizione medica. In molti casi, i malati ricorrono a rimedi casalinghi per eliminare rapidamente l'herpes labiale, ad esempio.

Tuttavia, ciò non significa che i rimedi casalinghi siano fondamentalmente inutili. Spesso contengono principi attivi che probabilmente aiutano contro agenti patogeni come i virus dell’herpes, ma mancano dati comprovanti.