Adattamento alla casa – Soggiorno

I soggiorni spesso ospitano troppi e troppo ingombranti mobili: l'enorme bergère, i mobili a sbalzo, il divano imbottito. In molti casi vale la pena rinunciare all'uno o all'altro pezzo e guadagnargli spazio. Assicurati sempre che i tuoi mobili siano robusti e non possano ribaltarsi.

– Poltrone e divani: i mobili imbottiti più vecchi hanno spesso due punti deboli: sono troppo morbidi e troppo bassi. Una volta che affondi, è difficile rialzarsi. Sono uno sforzo per la schiena perché la colonna vertebrale rimane in una posizione innaturale. Per questo motivo sono più adatti sedili alti con cuscini rigidi e braccioli adatti. La non-plus-ultra è una poltrona ad azionamento elettrico che si sposta nella posizione desiderata con la semplice pressione di un pulsante. Ciò ti consente anche di sederti orizzontalmente e di alleviare la tensione sulla schiena. L'altezza ottimale del sedile è di 50 centimetri.

– Televisori: i televisori dovrebbero avere lo schermo più grande possibile, privo di sfarfallio, per alleviare l'affaticamento degli occhi. La maggior parte dei telecomandi forniti sono troppo piccoli per le mani degli anziani. I controlli semplici con pulsanti grandi sono più adatti. Se la capacità uditiva peggiora, si consiglia il collegamento di una cuffia senza fili o di un ricevitore sottogola.

Panoramica
“Bagno e doccia " Cucina " soggiorno
" camera da letto

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Questo testo corrisponde alle specifiche della letteratura medica, delle linee guida mediche e degli studi attuali ed è stato rivisto da esperti medici.