Aftercare | Operazione di un tendine d'Achille strappato

Aftercare È importante che il tendine di Achille abbia abbastanza tempo per rigenerarsi, motivo per cui è urgentemente necessario un attento trattamento di follow-up. Dopo un'operazione, una buona guarigione della ferita è essenziale per l'ulteriore processo di guarigione. Per questo motivo bisogna aver cura di irritare il meno possibile il sito chirurgico nei primi... Aftercare | Operazione di un tendine d'Achille strappato

Previsione | Operazione di un tendine d'Achille strappato

Previsione La prognosi dopo un'operazione al tendine di Achille è generalmente molto buona. Il trattamento precedente viene eseguito, il più promettente è un recupero completo. Attraverso la fisioterapia intensiva, la capacità di sopportare il peso può essere quasi ripristinata entro 12-18 mesi nella maggior parte dei casi. Naturalmente, la prognosi può variare nei singoli casi. Tuttavia, se le persone colpite ... Previsione | Operazione di un tendine d'Achille strappato

Riabilitazione rottura tendine d'Achille

Il trattamento di una rottura del tendine di Achille può essere eseguito con o senza intervento chirurgico. In entrambi i casi l'intero trattamento (inclusa la riabilitazione) richiede solitamente tra le 12 e le 16 settimane. Una volta completata la riabilitazione, è possibile un recupero quasi completo della precedente capacità prestazionale. Per gli atleti agonisti, invece, la terapia (soprattutto a causa del... Riabilitazione rottura tendine d'Achille

Previsione | Riabilitazione rottura tendine d'Achille

Previsione I tendini feriti in generale guariscono solo lentamente e male – la capacità di pieno carico originale di solito non viene raggiunta di nuovo. Tuttavia, quando le rotture del tendine guariscono, il loro diametro aumenta, il che si traduce in una buona stabilità del tendine. Se la terapia procede in modo ottimale, la stabilità del tendine è circa il 90% del tendine sano; anche … Previsione | Riabilitazione rottura tendine d'Achille

Riabilitazione dopo una rottura del tendine d'Achille

Il trattamento di una rottura del tendine di Achille è seguito da una lunga fase riabilitativa. Questo è indipendente dal fatto che sia stato scelto un metodo di trattamento conservativo o una procedura chirurgica. Per prima cosa la gamba deve essere immobilizzata. Di solito per circa 6 settimane in una scarpa speciale e inclinata mettendo il piede in una punta... Riabilitazione dopo una rottura del tendine d'Achille

Terapia della rottura del tendine d'Achille

Quale terapia si usa per una lesione del tendine d'Achille Come già accennato, una lesione del tendine d'Achille può essere trattata in modo conservativo o chirurgico (vedi Operazione Rottura del tendine d'Achille). Mentre una terapia chirurgica è sempre considerata in linea di principio per un atleta competitivo, la forma di terapia per pazienti meno ambiziosi atleticamente o più anziani può essere conservativa. Esso … Terapia della rottura del tendine d'Achille

Terapia dopo un'operazione | Terapia della rottura del tendine d'Achille

Terapia dopo un'operazione Dopo l'intervento chirurgico per una lacerazione del tendine di Achille, il piede viene prima fissato con una stecca di gesso nella cosiddetta "posizione del piede a punta" per diversi giorni. Questa posizione descrive la massima flessione del piede nell'articolazione della caviglia, in modo che le dita dei piedi siano rivolte verso il basso e il tallone verso l'alto. … Terapia dopo un'operazione | Terapia della rottura del tendine d'Achille