Tuba di Falloppio (tuba uterina, ovidotto)

Cos'è la tuba di Falloppio?

La tuba di Falloppio (tuba uterina) è la connessione tubolare tra ciascuna ovaia e l'utero. È lungo dai dieci ai quattordici centimetri ed è diviso in quattro sezioni:

  • Pars uterina: la parte che attraversa la parete dell'utero
  • Istmo tuba: si collega alla pars uterina, è lungo da tre a sei centimetri e relativamente stretto
  • Ampolla tuba: lunga da sei a sette centimetri e la sezione della tuba uterina con il diametro interno maggiore
  • Infundibolo: estremità libera dell'ampolla, a forma di imbuto, circondata da fibre (fimbrie); pende liberamente sopra l'ovaio, le sue fibre giacciono sopra la superficie posteriore dell'ovaio.

La parete delle tube di Falloppio è costituita da diversi strati dall'interno verso l'esterno: mucosa con pieghe longitudinali e cellule epiteliali ciliate (chinocilia), strato muscolare costituito da cellule muscolari anulari e longitudinali, strato di tessuto connettivo.

Qual è la funzione delle tube di Falloppio?

Inoltre, durante il rapporto sessuale, gli spermatozoi nuotano dalla vagina attraverso l'utero fino alle tube uterine, dove incontrano l'ovulo nell'ampolla tuba e possono fecondarlo.

Dove si trova la tuba di Falloppio?

Le tube di Falloppio destra e sinistra partono ciascuna dall'utero ad angolo quasi retto nella zona laterale superiore dell'utero. I due tubi corrono lungo il bordo superiore del legamento latum, una piega del peritoneo che si estende dall'utero alla parete laterale del bacino. L'estremità libera a forma di imbuto di ciascuna tuba uterina si trova sopra la rispettiva ovaia.

Quali problemi possono causare le tube di Falloppio?

Le malattie infiammatorie nella zona delle tube di Falloppio sono solitamente causate da infezioni batteriche ascendenti dal tratto genitale inferiore, soprattutto durante le mestruazioni, ma anche dopo il parto. I processi patologici di solito iniziano con l’endosalpingite, un’infiammazione della mucosa all’interno della tuba uterina (“catarro tubarico”). Può procedere senza sintomi e solitamente guarisce completamente.

L'infiammazione cronica, che spesso passa inosservata senza sintomi, può portare ad aderenze dell'ovidotto e dell'imbuto fimbriale o ad aderenze. La donna colpita può diventare sterile.

Una gravidanza ectopica o tubarica (gravidanza tubarica) si verifica quando un ovulo fecondato non viene trasportato nell'utero ma si impianta nelle tube di Falloppio. Questa situazione porta all'aborto spontaneo (aborto) entro poche settimane dalla fecondazione. Potrebbe anche verificarsi una perforazione delle tube di Falloppio nella cavità addominale, con sanguinamento che può essere pericoloso per la vita.

In casi molto rari, può formarsi un tumore maligno (carcinoma) nelle tube di Falloppio.