Bevi: scopri cosa stai bevendo

A causa del loro maggiore contenuto di acqua, i bambini hanno bisogno di più liquidi al giorno rispetto agli adulti in relazione al loro peso corporeo. Per lo stesso motivo anche una lieve carenza di liquidi può compromettere rapidamente le prestazioni mentali e fisiche dei bambini piccoli.

La Società Tedesca di Nutrizione (DGE) raccomanda per bambini e adolescenti il ​​seguente consumo di acqua al giorno:

Età Consumo totale di acqua (ml/giorno)
Da 0 a < 4 mesi 680
Da 4 a < 12 mesi 1000
Da 1 a <4 anni 1300
1600
Da 7 a <10 anni 1800
Da 10 a <13 anni 2150
Da 13 a <15 anni 2450
Da 15 a <19 anni 2800

Nota: ogni bambino è diverso: alcuni bevono molto, altri meno. È importante riconoscere precocemente i possibili segni di carenza di liquidi.

Segni di carenza di liquidi

Puoi capire che tuo figlio non beve abbastanza liquidi dai seguenti sintomi:

  • L'urina è di colore scuro.
  • Lo sgabello è solido; il bambino soffre di stitichezza.
  • Le sue mucose sono secche.
  • Fa un'impressione fisicamente debole.
  • In casi estremi, è apatico (svogliato).

Per evitare carenze, lascia che tuo figlio beva tutte le volte che vuole e quanto vuole. Inoltre, non vietargli di bere prima di mangiare, per paura che poi non mangi abbastanza. Questa preoccupazione è infondata.

L'acqua è comunque l'alimento più importante. Le analisi hanno dimostrato che l'acqua del rubinetto è migliore della sua reputazione. Deve anche soddisfare linee guida più severe rispetto all’acqua minerale. Fanno eccezione le aree in cui è stato rilevato un elevato contenuto di nitrati nelle acque sotterranee. Tuttavia potete offrire a vostro figlio l’acqua del rubinetto senza esitazione quasi ovunque in Germania.

latte

  • Il latte magro (parzialmente scremato) e il latte scremato contengono dall'1.5 all'1.8% di grassi (latte magro) o un massimo dello 0.5% di grassi (latte scremato). È consentito un ulteriore arricchimento con proteine ​​del latte. Entrambi i tipi di latte sono generalmente pastorizzati e omogeneizzati.
  • Il latte ESL è latte fresco con una durata di conservazione più lunga (ESL = Extended Shelf Life). Può essere prodotto in due modi: il latte fresco viene riscaldato per uno o quattro secondi fino a una temperatura compresa tra 85 e 127 °C oppure viene riscaldato brevemente dopo un cosiddetto processo di microfiltrazione. In entrambi i casi il risultato è un latte che può essere conservato fino a tre settimane ad una temperatura massima di conservazione di 8 °C. Anche il latte perde il suo sapore durante la conservazione. Inoltre, il latte ESL perde meno vitamine e sapore durante la produzione rispetto al latte UHT.

Succhi di frutta

  • Il nettare di frutta è una miscela di succo con acqua e zucchero. Il contenuto minimo di frutta va dal 25 al 50%, a seconda del tipo di frutta utilizzata. Ad esempio, il nettare di ribes deve contenere almeno il 25% di frutta, il nettare di lamponi almeno il 40% e il nettare di mela almeno il 50%.
  • Gli spritz di succo di frutta sono composti da succo di frutta e acqua minerale. Non esiste un requisito minimo di contenuto di frutta. Come le bibite gassate e le bevande energetiche, gli spritz alla frutta e i succhi di frutta sono classificati come bevande analcoliche.

Limonate e cole

  • Tuo figlio dovrebbe bere bibite e cole il meno frequentemente possibile. Queste bevande analcoliche sono costituite principalmente da zucchero, acqua e additivi, sono eccessivamente zuccherate e aromatizzate con aromi artificiali per migliorare il gusto.
  • Molte bevande e dolciumi contengono coloranti azoici preoccupanti, ad esempio E 102 (tartrazina). Possono scatenare allergie e si sospetta che aumentino i problemi di concentrazione e l'iperattività nei bambini. Dal luglio 2010, l'aggiunta di alcuni coloranti azoici deve quindi essere etichettata in tutta l'UE con la dicitura “può compromettere l'attività e l'attenzione dei bambini.