Diagnosi | Angolo della bocca

Diagnosi

Se un angolo del bocca è lacerato a causa della mancanza di liquidi oa causa di una malattia, il paziente può spesso determinare nell'autodiagnosi: se un paziente beve abbastanza liquido per 2 giorni senza che i sintomi migliorino, allora un'infiammazione è probabilmente la causa e un medico dovrebbe essere consultato, che può quindi esaminare gli angoli della bocca screpolati per a erpete Infezione simplex e, se necessario, eseguire anche a sangue test dello zucchero.

Sintomi

Angoli strappati o incrinati del bocca sono spesso molto fastidiosi. Possono essere pruriginose o semplicemente dolorose. Molti pazienti non vogliono aprire il loro file bocca correttamente per paura di ulteriori lacrime.

Oltre agli angoli della bocca screpolati, possono verificarsi anche altri sintomi. In un erpete Infezione simplex, gli angoli della bocca non sono solo strappati ma anche infiammati e si formano vesciche, che sono dolorose e di solito si incrostano dopo pochi giorni. Se un paziente ha una carenza, tuttavia, è più probabile che si verifichino ulteriori sintomi di carenza.

An carenza di ferro porta ad un aumento stanchezza e prestazioni ridotte oltre agli angoli della bocca screpolati. neurodermite di solito si manifesta in aree della pelle che sono soggette a molto stress, ad esempio nella curva del gomito, dove prurito, pelle secca poi si verifica. In caso di diabete, gli angoli della bocca sono spesso screpolati nonostante il diabete ben regolato, come il sangue la circolazione è insufficiente.

Terapia

Per trattare gli angoli della bocca screpolati, si dovrebbe prima sapere perché si verificano gli angoli della bocca screpolati. Se il paziente è disidratato, deve semplicemente bere più liquidi per stimolare il sangue circolazione e per portare più fluido agli angoli della bocca. Tuttavia, se il paziente ha infiammato gli angoli della bocca a causa di a erpete Infezione simplex, unguenti, ad esempio con il principio attivo aciclovir, che vengono applicati agli angoli della bocca screpolati e infiammati e lasciati assorbire, possono aiutare.

Dopo alcuni giorni dovrebbe essere visibile un miglioramento. Se c'è un ferro da stiro o carenza di vitamina, il paziente deve compensare la carenza tramite la dieta oppure, se necessario, tramite tablet della farmacia. Se gli angoli della bocca screpolati sono causati da diabete or neurodermatite, il paziente deve aver cura di trattare queste malattie e, se necessario, crema gli angoli della bocca regolarmente con una crema idratante.Se un paziente ha angoli della bocca cadenti a causa di condizioni anatomiche o malattie precedenti e vuole sollevarli, spesso solo l'intervento estetico di un chirurgo estetico può aiutare. Prima di ciò, tuttavia, il paziente dovrebbe cercare di allenare la muscolatura mimica attraverso esercizi specifici in modo tale da sollevare gli angoli della bocca.