Ribes nero per il raffreddore

Che effetto ha il ribes?

Le foglie del ribes nero (Ribes nigrum) vengono utilizzate come medicinale erboristico tradizionale per coadiuvare il trattamento dei disturbi reumatici. Inoltre, possono essere utilizzati per la terapia di lavaggio in caso di lievi problemi del tratto urinario.

Inoltre, i frutti del ribes sono sani: contengono molta vitamina C, vitamine del gruppo B, tannini, fibre e minerali come il potassio – come, tra l’altro, il ribes rosso. Nella medicina popolare il ribes nero è quindi considerato un tonico contro le malattie febbrili e sarebbe benefico anche contro raffreddore, polmonite e pertosse.

Come viene utilizzato il ribes?

Sotto forma di tè, succo o olio, il ribes può essere utilizzato in diversi modi.

Ribes come rimedio casalingo

Le foglie del ribes nero, raccolte ed essiccate durante o subito dopo la fioritura, sono adatte per preparare il tè: versare da due a quattro grammi (equivalenti a due o quattro cucchiaini) di foglie tritate finemente in circa 150 ml di acqua bollente. acqua e filtrare dopo dieci minuti.

Non dovresti superare la dose giornaliera di sei-dodici grammi di foglie.

Quando si prepara una tisana per alleviare i sintomi delle vie urinarie, è possibile abbinare le foglie del ribes ad altre piante officinali. Ha senso, ad esempio, aggiungere orthosiphon, marrubio, verga d'oro, betulla o ortica.

Preparati pronti con ribes

Il succo non zuccherato può essere bevuto anche diluito con acqua calda, che può essere benefica, ad esempio, contro il mal di gola e il raffreddore. Puoi anche bere un bicchiere di succo di ribes durante il recupero (convalescenza).

Alcuni malati di neurodermite assumono regolarmente olio di semi di ribes come integratore alimentare. Tuttavia, parlane sempre con il tuo medico.

Quali effetti collaterali può causare il ribes?

Non sono noti effetti collaterali del ribes.

Tuttavia, gli integratori a volte causano alcuni effetti collaterali come feci molli, lieve diarrea e flatulenza.

A cosa prestare attenzione quando si utilizza il ribes

  • Se i sintomi urinari peggiorano, si verificano febbre, crampi durante la minzione o sangue nelle urine, consultare un medico.
  • La terapia di lavaggio non è possibile in caso di attività cardiaca o renale compromessa.
  • Chiedi al tuo medico o al farmacista informazioni sull'uso e il dosaggio del ribes durante la gravidanza, l'allattamento e nei bambini. Attualmente non ci sono studi sulla sicurezza.
  • Grandi quantità di ribes nero possono scolorire le feci in nero.

Come ottenere prodotti a base di ribes nero

Puoi acquistare il ribes nei negozi di alimentari o coltivarlo in casa nel tuo giardino. Le foglie di ribes essiccate, i tè pronti con foglie di ribes, il succo del frutto e gli integratori alimentari con olio di semi di ribes si trovano in farmacia e talvolta in profumeria.

Cosa sono il ribes?

Il genere ribes (Ribes) comprende vari arbusti decidui della famiglia dell'uva spina (Grossulariaceae). Hanno fiori divisi (foglie lobate) e cinque petali da cui si sviluppano frutti di bosco. Questi sono, ad esempio, neri nel caso del ribes nero (Ribes nigrum), rossi nel caso del ribes rosso (Ribes rubrum) e verdastri, gialli o rossi nel caso dell'uva spina (Ribes uva-crispa).

Per inciso, il nome generico “ribes” si basa sul fatto che il frutto matura nel giorno di San Giovanni (21 giugno).